Lunedì 25 Settembre 2017

L'avvocato Fabio Salomone, del Foro di Matera simula in questo video una infezione di un computer con il virus Cryptolocker. Il sistema operativo utilizzato è un Windows 10 con installazione standard. La prima parte del video vede in funzione il Windows Defender: il software antivirus proprietario della Microsoft installato di default in Windows. La seconda parte, invece, è stata registrata senza la protezione del Defender. Faremo altre prove con altri sistemi operativi: ma dalla diffusione del virus Cryptolocker possiamo sicuramente sostenere che nelle versioni vecchie di Windows i problemi non si risolvono così facilmente, anche perchè la installazione di un altro antivirus (free o a pagamento) disabilita automaticamente la difesa di Windows Defender e su Windows 7 Defender non è in grado di proteggere adeguatamente il sistema, consentendo l'infezione da Cryptolocker.

La prima regola è, quindi, agire con prudenza.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare le funzioni ed i servizi offerti agli utenti. Clicca su ACCETTO per consentire l'acquisizione dei cookies (l'operazione verrà memorizzata sul tuo browser finchè non provvederai all'eliminazione dei dati). Cliccare sul tasto a destra per ulteriori informazioni sui cookies e sulla policy della privacy applicata su questo sito.

  Accetto i cookies provenienti da questo sito